martedì 5 marzo 2013

AND SO...CINDERELLA FOUND HER SHOE!

Fare shopping è una cosa meravigliosa, ma questa felicità spesso può rivelarsi un dramma, la motivazione? Dover trovare a tutti i costi l'ultimo pezzo per completare il proprio outfit e rendersi conto che risulta introvabile!

O meglio esiste, ma è proprio fuori budget! Di cosa sto parlando? Di SCARPE naturalmente! Perché diciamocelo, alla fine sono la cosa che amiamo comprare più di ogni altra...

Ho provato a dimenticarle, ma qualsiasi altra scarpa dopo di loro aveva qualche difetto.

Troppo alta, troppo bassa, troppo plateau, il colore non è questo, il tacco è rivestito, il tacco non è rivestito, la pelle sembra dura, sono plasticose, sono dure, fanno male...etc...

Su questo ultimo punto Carrie Bradshaw potrebbe dissentire perché in uno degli episodi di SATC, dopo l'ennesimo flop amoroso pare che la nostra eroina per riprendersi sia andata a comperare: "Scarpe, scarpe, bellissime e dolorosissime!". Per cui secondo questo parametro: bella = scomoda. O forse bella (ma non proprio del mio numero, però troppo preziosa per rimanere in quel negozio) per questo scomoda.

In ogni caso, la scarpa da me avvistata oltre ad essere bella è anche comoda.

Nella desolazione generale la mia Fata Turchina ha pensato bene di suggerirmi di prenderla nonostante il prezzo esoso: "Mai rovinare una mise indossando la scarpa sbagliata!".

Così armata di buona volontà ho fatto una ricerchina su internet e qualche telefonata per scoprire poco dopo che il negozio si trova solo in una città italiana e che per giunta ne hanno: "solo un paio per numero!".

Ho riagganciato e in meno di 20 minuti ho chiamato la mia migliore amica scoppiando a frignare dopo pochi secondi e dando vita a uno psicodramma, che potrebbe essere tranquillamente preso come spunto per il prossimo film di Pedro Almòdovar...

Non credevo alle mie orecchie!

Ho ricomposto il numero del negozio. Per fortuna dall'altro capo della cornetta c'era qualcuno di sensibile che mi ha risposto che potrebbero spedirmele..."Fiù!".Tiro un sospiro di sollievo in attesa di riceverle e ho imparato la lezione: "Nulla può oscurare il colpo di fulmine!". 



Per la gioia degli occhi ecco alcune delle scarpe che ho provato in queste ultime settimane


2 commenti:

  1. Grazie per esserti iscritta al mio giveaway!
    http://namelessfashionblog.blogspot.it/
    http://www.facebook.com/NamelessFashionBlog

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Figurati! mi piace il tuo blog e pare che abbiamo qualcosa in comune ;)

      Elimina