lunedì 16 dicembre 2013

Natale e...regali LAST MINUTE

Ciao come state? Tutto pronto per il vostro Natale?
Lo trascorrerete in famiglia, con gli amici, al mare, in montagna? Sono curiosa, ditemi un po'!

Io trascorrerò qualche giorno dai miei adorati famigli, ma prima di lasciarvi con gli auguri di Natale, volevo, se posso, aiutarvi con gli ultimi regali!

Qualche anno fa, di questi tempi, quando ero ancora una studentessa squattrinata (certe cose non cambiano mai!) ero alle prese con i soliti regali alle amiche e non avevo idee...e il pensiero di dover ripiegare su profumi, creme corpo et similia (regali che trovo impersonali oltre che un caro invito a "lavarsi" :)) mi rendeva davvero triste! 

Così grazie all'ingegno di mia madre e mia sorella, rovistando qua e là nel ricettario di casa, ho trovato il regalo perfetto, come faccio a sapere che è stato perfetto? Semplice, sono trascorsi almeno 8 anni da quel Natale, e ancora oggi le destinatarie di tale dono continuano a chiedermi quando ripeterò questa bontà, per cui Sì è stato perfetto e gradito!

Di cosa si tratta? Del Liquore al Gianduia, una densissima crema di cioccolato, con l'aggiunta di un po' di alcool, che piace praticamente a tutti!

Insomma un dono last minute che vi frutterà sorrisi, strette di mani, abbracci e manifestazioni di gioiosità, più di qualsiasi altro regalo...se volete cimentarvi, qui di seguito vi dico come fare.

Per 5 bottigliette di vetro da circa mezzo litro, vi occorre:

1 litro di latte intero
100 gr. di cacao amaro
100 gr. di cacao dolce
500 gr. di zucchero
200 ml di alcol etilico

In un tegame mescolate i due tipi di cacao con lo zucchero e piano piano aggiungete tutto il latte fino ad ottenere una crema. Mettete tutto sul fuoco e continuando a mescolare portate ad ebollizione. Da qui lasciate bollire per 20 minuti, dopodiché spegnete tutto e lasciate che si freddi. Non appena il composto sarà completamente freddo, aggiungete l'alcool e mescolate bene, dopodiché aiutandovi con un imbuto iniziate a riempire le vostre bottigliette. Io quell'anno ho avuto parecchie difficoltà a reperirle perché i negozi non erano ancora forniti...Per cui ho ripiegato su delle bottiglie di birra artigianale (si quelle marrone scuro bruttine :)) che ho decorato con dei disegni natalizi fatti con l'UniPoska, nastri dorati e bigliettini personalizzati. Sono piaciute pure quelle! ahahaah! (Comunque adesso nei negozi per la casa potete trovarne veramente tante, pure con forme carine, stella, ovale, squadrate...).

***IMPORTANTE***Prima di poter gustare questo liquore, lasciate riposare  le bottigliette in un luogo fresco e asciutto per un paio di giorni. Quando sarà pronto ricordatevi sempre di agitarlo un po' prima di versarlo.

Allora che ne dite? Non trovate che donare qualcosa di fatto con le vostre mani sia bellissimo?

Baci
AbsolutelyFrivolous
 



PS: Vi lascio qualche immagine del mio albero!
Nelle foto indosso:
Maglione in lana di cammello con trecce e pallini MANGO
Jeans skinny blu scuro TOMMY HILFIGHER
Babucce TEZENIS
Fascia in lana OVS

5 commenti:

  1. Mi sa che ci proverò! Spero di trovare le bottigliette! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora facci sapere come andrà! ...anche sapere chi sei non sarebbe male!

      Elimina
  2. anche io lo preparo!!! bellissimo blog. ti va di seguirci?

    new post
    http://emiliasalentoeffettomoda.altervista.org/look-casual-e-idee-regalo-s/
    grazie
    Mari

    RispondiElimina
  3. Ciao!! conoscevi già la ricetta?

    ...passo volentieri

    RispondiElimina