venerdì 13 settembre 2013

Fatto in casa...

Una nuova casa e nuovi spazi da arredare sono un ottimo incentivo per una mente creativa.
Così, dopo averci pensato parecchio, alla fine ecco proprio la sezione "Fatto in casa" con idee e accessori per l'home living in vendita o nati dall'ingegno casalingo proprio per soddisfare particolari esigenze.

La prima cosa di cui vi parlerò è la nostra "serra riscaldata" :)
Da anni, come Bree Van De Kamp, sognavo di avere delle piante di cui andar fiera, ma nonostante la mia buona volontà, nel microscopico appartamento di prima sono riuscita a tenere in vita solo piante grasse e inoltre non credo di essere molto portata...

La nuova casa avendo un grande terrazzo mi ha permesso di pensare ad alcune piantine, allora mi sono detta: "Perché non iniziare proprio dalle aromatiche?". Bella idea! Se solo non fosse che le rigide temperature lombarde sono una minaccia costante per queste piccole e fragili piantine.

DA QUI L'INTERVENTO DELL'ESPERTO ELETTRONICO: "Perché non creare una serra riscaldata?"

Ed ecco, che grazie a mio marito, ho avuto la mia serra riscaldata auto-innaffiante: in pratica io non faccio nulla, se non spuntare qualche rametto ogni tanto, perché un circuito automatico interno si occupa del riscaldamento della serra quando le temperature si abbassano e tutti i giorni della funzione abbeveraggio.

Non solo le piantine sono sopravvissute al rigido inverno, ma ci è stato concesso anche di prenderne di altre!

Ecco, non sarò Bree Van De Kamp...ma almeno ci provo!


 
Nella foto: menta, salvia, rosmarino, timo, origano, fragoline di bosco.
Fuori dalla serra: mandarino cinese, piantine di "Maravilla" (la chiamano così qui) e io che le saluto prima di uscire!
 
L'outfit bucolico è composto da:
t-shirt basic H&M,
gonna vintage a fiori,
cintura in pelle intrecciata PULL&BEAR,
bauletto MANGO
e ai piedi (anche se non si vedono) zeppe TOMMY HILFIGHER
 

Nessun commento:

Posta un commento